Pallavolo: la World League Italia-Cina al Palarossini di Ancona

1' di lettura 12/06/2010 -

Iniziano ad Ancona le prove tecniche del Mondiale di Pallavolo maschile 2010 che si svolgerà tra settembre e ottobre prossimo.



Sabato 13 Giugno il Palarossini sarà infatti teatro dell’incontro di World League Italia – Cina in occasione del quale l’amministrazione comunale ha voluto salutare ufficialmente le delegazioni sportive cinese ed italiana e i dirigenti rappresentanti della Federazione Internazionale del Volleyball.

"Siamo felici e onorati – dichiara il Sindaco Fiorello Gramillano - di poter ospitare questa tappa importante che ci preparerà anche per il prestigioso torneo mondiale. Sarà un’ulteriore occasione per la città e per la regione Marche per rafforzare il rapporto di collaborazione con la Cina con la quale già si sono intraprese numerose ed importanti operazioni commerciali."

Il capoluogo dorico ospiterà le 6 partite della seconda fase del mondiale dal 30 settembre al 2 ottobre in cui si affronteranno 6 delle 18 formazioni che avranno superato la prima fase del campionato.

"Dopo trentadue anni - sottolinea l’Assessore allo Sport Franco Brasili - il mondiale di pallavolo torna ad Ancona che è pronta ad accogliere con grande entusiasmo una delle più grandi e importanti manifestazioni sportive. Quella del 2010 quindi non sarà una semplice gara sportiva ma - prosegue Brasili - sarà il mondiale di Ancona e delle Marche dove la pallavolo ha avuto da sempre dei rappresentanti eccellenti e di altissimi livelli”.


di Claudia Brazzoni
redazione@vivereancona.it






Questo è un articolo pubblicato il 12-06-2010 alle 18:47 sul giornale del 14 giugno 2010 - 1234 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, palarossini, volley, cina, comune ancona, italia, franco brasili, fiorello gramillano, claudia brazzoni, volleyball, andrea anastasi, mondiali pallavolo 2010, fivb





logoEV