Pesaro: la Festa dei Popoli al parco Miralfiore

festa dei popoli 1' di lettura 10/06/2010 -

Domenica 13 giugno,dalle ore 17 fino alle 24 circa, al parco Miralfiore, avrà luogo la settima edizione della Festa dei Popoli, un appuntamento da non perdere per cercare di comprendere il mondo dell’immigrazione spesso percepito come lontano e sconosciuto.



Alla festa partecipano associazioni e comunità di migranti di Pesaro e provincia, e anche per questa settima edizione 2010 ci saranno giochi e laboratori per bambini e ragazzi (dalle 17.30 con costruzione di burattini, grande gioco dell’oca, laboratorio di cultura cinese, fiabe dal mondo e giochi sul diritto alla salute), per gli adulti: scuola di danze popolari e biblioteca vivente, e ancora per tutti: mostre, musiche e spettacoli etnici, degustazioni di cibi tradizionali.

Il tema scelto quest’anno è quello dei DIRITTI, come esigenza di legalità e rispetto da un alto e bisogno a una necessità dall’altro. Il titolo “Camminiamo diritti” evoca anche una marcia, sicuramente lenta ma inesorabille e progressiva, verso il miglioramento delle condizioni di vita di ciascuna persona, una marcia verso l’ integrazione e l’ arricchimento interculturale.

Lo spirito che anima i promotori, gli amici e i simpatizzanti della Festa dei Popoli è pieno di questa voglia di cambiare, scambiare, conoscersi e riconoscersi, vivere insieme.

La festa è realizzata grazie al lavoro dei volontari, in collaborazione con il Comune di Pesaro, il Centro Servizi per il Volontariato, Ceis Pesaro, Coop Adriatica e tanti altri.

Per informazioni: Centro interculturale per la pace (tel. 3299423841 oppure 0721 387178 (martedì e giovedì 16.30 – 19.30), e-mail casadellapace@comune.pesaro.ps.it; www.festadeipopoli.altervista.org (attivo anche su Facebook).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2010 alle 17:57 sul giornale del 11 giugno 2010 - 1074 letture

In questo articolo si parla di attualità, festa dei popoli, pesaro, Comune di Pesaro