Cingoli: il 'balcone delle Marche' incanta il Touring club

Chiesa di S.Esuperanzio 1' di lettura 31/05/2010 -

Una delegazione composta da 70 membri del Touring Club Italia è rimasta letteralmente affascinata domenica scorsa dalla visita a Cingoli, il “balcone delle Marche”, tra i Borghi più belli d'Italia.



In accordo e collaborazione con l’Assessorato al Turismo del Comune di Cingoli, il club per lo sviluppo del turismo “intelligente” nel rispetto dell'ambiente, della cultura e delle tradizioni, ha organizzato una giornata di visita nella città alla scoperta delle sue bellezze. Dal Palazzo comunale per il saluto dell'amministrazione, alla visita guidata al Museo Archeologico Statale, al Museo civico e alla Pinacoteca comunale “D.Stefanucci“.

Alle 123 la delegazione, accompagnata dall'assessore al Turismo Michele Vittori e dal presidente dell'Associazione Riviera del Conero carlo Neumann si è recata nella Chiesa di S. Domenico, sede della pala d’altare “Madonna del Rosario e santi” (1539) del celebre pittore veneziano Lorenzo Lotto. Visita anche alla chiesa di S.Filippo Neri, già santa Maria della Pieve, a Palazzo Castiglioni, casa natale di papa Pio VIII.

La giornata si è conclusa all'interno della Chiesa di S.Esuperanzio, il più importante monumento religioso cittadino.


dalla Associazione Riviera del Conero






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2010 alle 17:47 sul giornale del 01 giugno 2010 - 879 letture

In questo articolo si parla di attualità, cingoli, associazione riviera del conero





logoEV