L'assessore Canzian alla marcia per la pace

antonio canzian 1' di lettura 14/05/2010 - Domenica 16 maggio in occasione della Marcia per la pace Perugia-Assisi l’assessore regionale Antonio Canzian parteciperà alla manifestazione rappresentando la Regione Marche.

L'obiettivo della Marcia, promossa dal Tavolo della Pace e dal Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani, in occasione dell’Anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale, è quello di promuovere nei cittadini e nelle istituzioni la cultura dei diritti umani, della non violenza e della solidarietà . Quest'anno la Marcia, giunta ormai alla sua diciottesima edizione, sarà dedicata alla riflessione sulla crisi mondiale, non tanto come fenomeno di natura economica quanto per i suoi risvolti sociali, politici, ambientali, etici e culturali.

“L’evento – ha sottolineato Canzian - rappresenta una mobilitazione destinata a sollecitare tutti governi a compiere passi concreti in grado di assicurare la pace. La Marcia non solo promuove la cultura della pace, ma invoca l’abbandono di ogni forma di violenza e della guerra come metodo di risoluzione dei conflitti, anche quella attuata in nome del raggiungimento della pace stessa . L’unica via possibile per la pace è il dialogo e la partecipazione delle comunità tutte”.

“Dobbiamo rimettere al centro della nostra vita – ha concluso l’Assessore - quei valori condivisi, dettati dalla nostra Costituzione e insiti nel Diritto internazionale dei diritti umani, perché possono aiutarci a superare positivamente questa profonda crisi e accrescere la qualità civile della nostra società. Sicuramente, occorre un cambio di rotta per una cultura nuova e migliore”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2010 alle 15:08 sul giornale del 15 maggio 2010 - 672 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, Antonio Canzian, marcia per la pace





logoEV