Volley: Scavolini e Monteschiavo a Rimini per le Final Four di Coppa Italia

volley 2' di lettura 13/04/2010 - Ben due formazioni marchigiane, la Monteschiavo Banca Marche Jesi e la Scavolini Volley Pesaro, saranno tra le quattro sqaudre a contendersi la Coppa Italia a Rimini: un trofeo che Pesaro ha vinto lo scorso anno e che Jesi vorrebbe conquistare dopo una regular season fatta di alti e bassi. 

Le Final Four di Coppa Italia di quest'anno vedono uno scontro tra Marche e Lombardia. Le quattro squadre finaliste provengono infatti dalle due regioni: Foppapedretti Bergamo e MC Carnaghi Villa Cortese per la Lombardia, Scavolini Pesaro e Monteschiavo Jesi per le Marche. La classifica ha voluto inoltre che gli accoppiamenti favorissero questo scontro; nella prima gara, infatti, si affronteranno, in una sfida ormai diventata una classica, Pesaro e Bergamo; nella seconda, Jesi e Villa Cortese.


Nel primo match in programma alle ore 15.15, si ritroveranno in campo a poco più di un mese di distanza, le campionesse d'Italia della Scavolini Volley e le neo campionesse d'Europa della Foppapedretti. La sfida infinita tra Pesaro e Bergamo si arricchisce così di un nuovo capitolo: fino ad ora, tra campionato e Champion League, le due squadre hanno vinto due match a testa. Per Pesaro, tuttavia, la sconfitta in Champion ha signifato l'esclusione dalle tanto agoniate finali di Champion e la sua sete di rivalsa potrebbe dare alle bicampionesse d'Italia una marcia in più.


La sfida tra Jesi e Villa Cortese, la matricola "terribile" del campionato, è altrattanto equilibrata. Infatti, nei due precedenti scontri, le due squadre hanno vinto un match a testa. Jesi nel corso del campionato ha peccato di poca continuità, ma ha sempre dimostrato di saper giocare bene i match che contano. Per Villa si tratterebbe di un risultato storico. La squadra di Marcello Abbondanza disputa. infatti, per la prima volta questo torneo: vincerlo alla prima occasione sarebbe il degno conoramento di una stagione fantastica che ha visto la neo promossa piazzarsi alla seconda posizione.


Chi sarà a spuntarla, solo il campo potrà dirlo. Comunque vada per le due formazioni marchigiane, i risultati ormai parlano chiaro: la nostra regione, oramai, si è ritagliata un posto d'onore nel panorama del volley femminile.






Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2010 alle 13:35 sul giornale del 14 aprile 2010 - 492 letture

In questo articolo si parla di sport, isabella agostinelli, volley, Monteschiavo BancaMarche Volley, scavolini volley