Ancona: si fingeva medico, arrestata

sanità 1' di lettura 12/03/2010 - Si fingeva un \'medico senza frontiere\' ma in realtà non aveva neanche la laurea. Una marchigiana di 59 anni è stata fermata dai militari di Belluno.

Aveva timbro e ricettario falsi, si faceva pubblicita\' sul web spacciandosi anche per operatrice di \'Medici senza frontiere\', ma non era vero niente. A interrompere la carriera truffaldina di una marchigiana di 59 anni residente a Santo Stefano di Cadore sono stati i carabinieri del Bellunese. L\'inchiesta e\' partita dopo alcune segnalazioni di cittadini.

Si e\' scoperto cosi\' che il \'medico\' non aveva mai conseguito la laurea, e che firmava ricette su ricettari rubati. Alcuni pazienti \'curati\' dalla donna avrebbero riportato lievi lesioni dopo aver seguito le sue terapie. E\' scattata una denuncia per esercizio abusivo della professione medica.





Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2010 alle 15:43 sul giornale del 13 marzo 2010 - 670 letture

In questo articolo si parla di sanità, cronaca, riccardo silvi





logoEV