Elezioni regionali: con l\'Idv anche i comitati ambientalisti

Italia dei Valori 2' di lettura 09/02/2010 - L\'Italia dei Valori annuncia un accordo elettorale con alcune associazioni ambientaliste marchigiane, che avranno dei candidati nelle liste del partito.

\"Abbiamo raggiunto un accordo elettorale con 17 comitati ambientalisti, già noti alla società civile, e dei quali l\'Italia dei Valori si renderà garante in sede istituzionale e programmatico\". David Favia annuncia il sostegno delle associazioni ambientaliste marchigiane alla coalizione del centro-sinistra: \"avremo anche dei loro rappresentanti nelle liste che stiamo costruendo in questi giorni\". \"Si tratta di un accordo importante raggiunto sulla base di un programma concreto, in particolare per ciò che riguarda il Piano Energetico Ambientale Regionale\", spiega Favia. \"Siamo convinti che il piano possa essere migliorato, ma occorre essere chiari con i cittadini, evitando operazioni che vadano contro la volontà della società civile\".




Il riferimento, ovviamente, è alla nota questione dei rigassificatori che dovrebbero sorgere al largo della riviera del Conero. Una vicenda che sta alimentando polemiche tra cittadini ed istituzioni, ma non sarebbe l\'unica, tanto che Adriano Mei (presidente del Coordinamento dei Comitati Regionali \"Marche per Rifiuti Zero\") parla di \"attacco complesso al territorio marchigiano\". \"Rigassificatori, turbogas, riconversioni Sadam, il megagasdotto dell\'Appennino, gli elettrodotti Fano - Teramo e Fano - Croazia: di tutti questi progetti, quasi nessuno sa nulla. Ringraziamo l\'Idv perchè ci sta dando l\'opportunità di ottenere visibilità e di far conoscere alla società civile una serie di iniziative che andrebbero discusse con i cittadini, prima di essere avviate\". Italia dei Valori che avrà in lista anche Paolo Cingolani, presidente del Consiglio Comunale di Jesi, che ha definito il partito di Di Pietro \"un valore aggiunto per la nostra regione\". \"Non ho avuto nessuna pressione dall\'Idv\", sottolinea Cingolani, \"ma penso che sia la formazione politica più vicina agli interessi delle persone, e sono onorato del fatto che mi abbiano cercato\".






Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2010 alle 15:40 sul giornale del 10 febbraio 2010 - 1883 letture

In questo articolo si parla di politica, italia dei valori, david favia, elezioni regionali 2010, emanuele barletta, paolo cingolani, andrea mei





logoEV