Ancona: rintracciato il 62enne, affetto dal morbo di Parkinson, scomparso

polizia 1' di lettura 01/02/2010 - Rintracciato in buone condizioni di salute il 62enne, affetto dal morbo di Parkinson, uscito lunedì mattina intorno alle 11 di casa senza farvi più ritorno.

L\'uomo, un anconetano di 62 anni, era uscito lunedì mattina per fare una passeggiata ma non facendo rientro per pranzo, è scattato l\'allarme al 113.

A dare l\'allarme è stata la moglie, preoccupata perchè il marito è affetto dal morbo di Parkinson. Raccolte così la descrizione del marito e dell\'abbigliamento, la Centrale Operativa della Polizia ha provveduto immediatamente alla diramazione della richiesta d\'aiuto a tutte le Volanti ed alle altre Forze di Polizia presenti sul territorio provinciale.

Alle 17:15 di lunedì gli Agenti di una Volante hanno rintracciato l\'uomo, infreddolito ma in buone condizioni, mentre vagava nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona. Il 62enne è stato così riaccompagnato nella propria abitazione.





Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2010 alle 19:44 sul giornale del 02 febbraio 2010 - 1028 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, ancona, Sudani Alice Scarpini, scomparso