Fermo: successo per lo spettacolo dei ragazzi di \'Ti lascio una canzone\'

ti lascio una canzone 3' di lettura 09/09/2009 - Grande successo per lo spettacolo svoltosi sabato sera in Piazza del Popolo a Fermo. Dalla trasmissione di RaiUno ‘Ti lascio una canzone’ si sono esibiti ‘I Ragazzi…in concerto’: sette bravissimi artisti sono saliti sul palco per presentare al pubblico un repertorio molto vario.

Manuela Rinaldi, Luigi Dragone, Enza Carenza, Vincenzo Civita, Daniele Coletta, Stefano Colazzo e Pasqualino Greco, reduci dalla trasmissione di Antonella Clerici, hanno saputo coinvolgere il numerosissimo pubblico presente con canzoni di musica italiana, dai classici degli anni ’50-’60 per arrivare a brani più moderni.

Dopo aver conquistato il pubblico televisivo ora con le loro magnifiche voci hanno affascinato tante piazze italiane tra cui quella di Fermo, incantata dalla loro bravura e dalla loro grande professionalità nonostante la giovanissima età. Tra gli artisti anche Manuela Rinaldi, sedicenne di Magliano di Tenna reduce dal trionfo al TourMusicFest al Piper Club di Roma, emozionatissima e contenta di potersi esibire nella sua Provincia. “E’ stata una bellissima esperienza – dice Manuela Rinaldi - e sono stata davvero felice che, nonostante il maltempo, la gente sia rimasta ad aspettare sotto la pioggia le nostre voci. E\' stata una serata movimentata, ricca di allegria ed emozione.

Mi ha fatto molto piacere vedere tra il pubblico molti fan che sono accorsi da svariate parti d\'Italia per assistere a questo meraviglioso concerto. Spero che presto potremo riabbracciare il pubblico fermano, magari nel Teatro dell\'Aquila, una location ugualmente incantevole e raffinata in grado di ricreare quell\'ambiente a noi tanto caro del Teatro Ariston. Fare concerti in giro per l\'Italia è bellissimo, ma essere applauditi dal proprio pubblico è davvero toccante, la sensazione di non sentirsi soli, un sostegno che ha il fusto nella mia regione d\'origine e si ramifica in tutta Italia portando con sè quello stesso affetto che ho ritrovato negli applausi del pubblico fermano. Un \"salotto\" accogliente e suggestivo”.

“Siamo stati davvero molto onorati di poter ospitare questi talentuosi ragazzi che, date le premesse, avranno sicuramente un futuro ricco di soddisfazioni – dice il Sindaco della Città di Fermo Saturnino Di Ruscio -. Lo spettacolo di chiusura della stagione estiva si è rivelato davvero molto emozionante ed anche il numeroso pubblico che vi ha preso parte ne è rimasto entusiasta”.

Una stagione estiva che si conclude nel migliore dei modi dopo 288 appuntamenti tra musica, concerti, teatro amatoriale, cabaret, sport, Cavalcata dell’Assunta, mercatini, la Vetrina di Tipicità, teatro all’aperto di Villa Vitali, sport, etc... Un grande successo di pubblico ha riscontrato l’edizione 2009 del Gustafermo, che ha mantenuto un alto livello di qualità e quantità di programmazione. Consolidata e qualificata la collaborazione delle tante realtà locali, dalle contrade della Cavalcata dell’Assunta, alle associazioni culturali, dagli esercizi commerciali alle associazioni sportive.

“Colgo l’occasione per ringraziare – prosegue il Sindaco - tutti quanti hanno collaborato alla riuscita di questa edizione del Gustafermo con il loro impegno, la loro tenacia e la grande voglia di far bene per la nostra città”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2009 alle 17:45 sul giornale del 09 settembre 2009 - 1254 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fermo, ragazzi, Comune di Fermo





logoEV