Le province marchigiane rivendicano dignità al servizio dei cittadini

Palmiro Ucchielli 2' di lettura 29/01/2009 - \"Dobbiamo abolire le Autority, le agenzie, gli ambiti e tutti quegli enti non eletti dai cittadini i cui compiti possono essere demndati ai cinque livelli fondamentali di democrazia presenti in tutta Europa, i comuni, le province, le regioni, gli stati nazionali e l\'Unione Europea\". Così il presidente dell\'Unione Province Italiane Marche, Palmiro Ucchielli difende il ruolo istituzionale e democratico delle province.

\"Non lo dico per difendere la mia poltrona - spiega il presidente della Provincia di Pesaro - tra pochi mesi scade il mio secondo mandato e non posso essere rieletto. Lo dico perché avendoci lavorato per dieci anni so bene quanto la provincia sia, insieme ai comuni, vicina ai cittadini.

Sono altri i costi della politica da tagliare. Abbiamo bisogno di un numero così elevato di parlamentari? E di tanti ministeri? E potrebbe essere ridotto anche il numero delle regioni
\".

Le province delle marche terranno un consiglio provinciale straordinario per protestare non tanto contro l\'abolizione, che in realtà non è nell\'agenda politica attuale quanto contro la denigrazione del ruolo dell\'Ente.
I consigli regionali si terranno giovedì ad Ancona e venerdì a Pesaro, Macerata ed Ascoli. \"Mi alzo alle 5:30 del mattino per lavorare per il territorio e sento dire che lavoro per un ente inutile: è offensivo - ha aggiunto Ucchielli - rivendiachiamo compiti precisi e risorse adeguate. E\' questo il vero federalismo\".

Sono tanti i compiti su cui si muove una provincia. L\'edilizia scolastica per l\'istruzione superiore, i pini regolatori (su cui le province possono essere molto più veloci di quanto erano le regioni), i centri per l\'impiego, la protezione civile, il turismo, la difesa dell\'ambiente, le università (i presidenti di provincia siedono nei consigli di amministrazione delle università), il sostegno alle aziende nella competizione internazionale. Non è possibile definirli enti inutili.






Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 29 gennaio 2009 - 826 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, politica, palmiro ucchielli, province, unione provincie italiane marche





logoEV