Senigallia: cocaina nascosta nell\'airbag, arrestati due albanesi

carabinieri senigallia 2' di lettura 27/01/2009 - Tenevano la droga nascosta nell\'airbag dell\'auto. Sono stati scoperti dai Carabinieri con 53 grammi di cocaina due albanesi, considerati i corrieri della droga destinata al mercato cittadino, arrestati domenica sera.

I militari del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Senigallia hanno fermato la Volkswagen Golf lungo la statale adriatica, all\'altezza di Cesano. I due albanesi, D.M., 22 enne, operaio e residente a pesaro, e M.K, di Rimini, anche lui operaio, pregiudicato di 33 anni, sono stati notati entrare all\'interno di un bar.


I militari hanno subito capito che c\'era qualcosa di strano. Non essendo facce conosciute ma gravitando attorno ad una delle zone punto di incontro per scambi tra spacciatori e clienti, i carabinieri sono entrati all\'interno del locale per prelevare i due. Dalla perquisizione personale e anche all\'interno dell\'auto sulle prime non è uscito nulla di compromettente. Niente denaro né tanto meno tracce di droga. Un esito che non ha scoraggiato i militari, convinti del loro fiuto. Mentre i due sono stati accompagnati in caserma, i carabinieri hanno ispezionato in ogni minimo dettaglio la Golf e alla fine hanno scoperto lo stratagemma usato dai due albanesi. All\'interno dell\'airbag, lato passeggero, privato del pallone gonfiabile si sicurezza, erano stati nascosti ben 53 grammi di cocaina purissima, confezionata in sei cilindri, insieme a 3 mila euro.


Con ogni probabilità i due spacciatori, lungo il tragitto avevano ceduto altra droga (pari ad altri 50 grammi dato il contante trovato) tra Pesaro e Marotta. I due sono stati ovviamente arrestati in flagranza di reato con l\'accusa di detenzione e spaccio di droga e rinchiusi nel carcere di Montacuto a disposizione dell\'autorità giudiziaria. Con l\'arresto dei due spacciatori la Compagnia del capitano Roberto Cardinali è riuscita a colpire uno dei canali di rifornimento della cocaina destinata al senigalliese.








Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 27 gennaio 2009 - 1047 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, droga, carabinieri senigallia, antonio carrozza