Trenitalia: accordo per estendere gli abbonamenti ai regionali

trenitalia 1' di lettura 31/12/2008 - I possessori di abbonamenti mensili di Trenitalia Passeggeri per i treni Eurostar, EuroCity ed Ic dal 1° febbraio 2009 potranno viaggiare anche sui treni regionali attraverso un’ ”estensione regionale”, spendendo solo il 5% in più del prezzo dell’abbonamento stesso.

L’accordo è stato sottoscritto nei giorni scorsi dall’assessore ai trasporti Pietro Marcolini per la Regione Marche e dal direttore di Trenitalia Marche Danilo Antolini.


“Si tratta di un’offerta – spiega Marcolini – che consentirà agli abbonati di usufruire, con un piccolo sovrapprezzo, di qualsiasi treno regionale e di scegliere di conseguenza nell’ambito di una più vasta gamma di orari e coincidenze. L’intento è quello di garantire una maggiore flessibilità per gli utenti del servizio del trasporto pubblico e di venire in questo modo incontro alle esigenze di mobilità dei cittadini che sempre più, negli ultimi tempi, a causa della crisi economica principalmente, decidono di lasciare a casa l’automobile. Una tendenza che come Regione sosteniamo con convinzione al fine di liberare i centri urbani dal traffico e dallo smog”.


Gli abbonamenti mensili ES, EsCity ed IC con “estensione regionale” possono essere acquistati nelle biglietterie Trenitalia, nelle agenzie di viaggio ed entro il primo semestre 2009 anche via Internet.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 31 dicembre 2008 - 984 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, trenitalia