L\'ambasciatore cinese in visita nelle Marche

gianmariospacca| 2' di lettura 10/09/2008 -

Spacca: “Occasione per consolidare i rapporti con il paese che registra lo sviluppo più forte del mondo”.



L’ambasciatore cinese in Italia, Sun Yuxi, sarà in visita nelle Marche giovedì 11 e venerdì 12 settembre. Una “due giorni” di intensi incontri che consentiranno al rappresentante della Repubblica cinese di approfondire la conoscenza, economica e culturale, della nostra regione. \"I rapporti della Regione Marche con la Cina hanno radici lontane – sottolinea il presidente Gian Mario Spacca – Padre Matteo Ricci, originario di Macerata, fu il primo europeo a creare il ponte tra le due culture, divulgando tecniche e conoscenze. Ora la Cina costituisce un’area prioritaria nella politica di internazionalizzazione delle Marche, che è andata consolidandosi a partire dagli anni ’90, a seguito della firma di un accordo di collaborazione con la Provincia di Shandong. Gli imprenditori marchigiani, inoltre, sono stati veri pionieri verso questo mercato asiatico, con investimenti che risalgono agli inizi degli anni ’70 nel settore dei cappelli e della meccanica. Questo spirito imprenditoriale marchigiano è stato affiancato dall’intervento della Regione che ha avviato iniziative promozionali e attività di sostegno, come l’apertura, a Shanghai, di un ufficio di rappresentanza, di un centro espositivo e di vendita delle eccellenze marchigiane, oltre ad altre iniziative promosse insieme all’Ice (Istituto per il commercio con l’estero). Le Marche, inoltre, sono presenti nel comitato intergovernativo Italia-Cina che sostiene lo sviluppo dei distretti industriali. Oggi la Cina rappresenta un importante partner commerciale, che attrarrà nuovi investimenti anche a seguito del successo registrato dall’organizzazione delle Olimpiadi di Pechino 2008, dove le imprese e gli atleti marchigiani hanno svolto un ruolo protagonista\".



Nella mattinata di giovedì 11 settembre l’ambasciatore sarà in Ancona, dove avrà, in Regione, un incontro istituzionale con la Giunta regionale e, a seguire, un confronto con gli operatori economici e commerciali della Marche. Nel pomeriggio visiterà il distretto della calzatura di Macerata e Fermo (Silvano Lattanti, Fabi spa), per poi raggiungere la città di Macerata, dove sarà ricevuto dal sindaco Giorgio Meschini e dal presidente della Provincia Giulio Silenzi. Nella sede comunale l’ambasciatore incontrerà il Comitato nazionale per le celebrazioni del Quarto centenario della morte di Matteo Ricci – Li Ma-dou. Verrà anche presentata la costituzione dell’Istituto per le relazioni con l’Oriente. Venerdì dodici settembre è prevista una visita presso al Palazzo ducale di Urbino e alla Galleria nazionale delle Marche. A Pesaro si recherà presso lo stabilimento Benelli del Gruppo Qianjiang. Nel pomeriggio si recherà, invece, a Fabriano, in visita al distretto della meccanica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 settembre 2008 - 740 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, gianmariospacca