Sassoferrato: ventenne accoltella il patrigno, arrestata

1' di lettura 01/08/2008 - E\' accaduto a Monterosso di Sassoferrato durante la notte fra mercoledì e giovedì il terribile episodio che ha portato la giovane a infierire contro il patrigno con un coltello da cucina.

I carabinieri hanno arrestato mercoledì notte una ragazza ventenne, di origini dominicane, che ha colpito con un coltello da cucina il marito, di nazionalità italiana, della madre, al culmine di un\'animata lite scoppiata perche\' lui non le avrebbe permesso di uscire.

Il colpo fortunatamente non ha leso gli organi vitali e l\'uomo guarira\' in un paio di settimane. Attualmente la ragazza si trova nel carcere di Villa Fastiggi con l\'accusa di tentato omicidio.






Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 01 agosto 2008 - 1052 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresto, sassoferrato, stella scarafoni





logoEV