San Benedetto: un progetto per l'attività motoria della terza età

2' di lettura 30/11/-0001 -
Parte lunedì 1 ottobre, fino al 31 maggio 2008, il progetto “La terza età in palestra. Attività motoria ed incontri per la salute”, corso tenuto da istruttori qualificati affiancati da incontri specifici su tematiche di interesse per i partecipanti.

dal Comune di San Benedetto del Tronto
www.comune.san-benedetto-del-tronto.ap.it


Gli incontri si svolgeranno per tre ore settimanali, il lunedì, martedì e venerdì dalle ore 9.00 alle 10 e si terranno presso la palestra polivalente “Sabatino D’Angelo” in via Val Cuvia nel quartiere Agraria.

La gestione del corso è curata dall’associazione sportiva dilettantistica “Agraria Club”, che ha in gestione l’impianto. L’attività è organizzata d’intesa con il comitato di quartiere Agraria ed in collaborazione con l’assessorato allo Sport del Comune di San Benedetto del Tronto. Il progetto si inserisce nelle attività previste dalla campagna nazionale “Guadagnare salute” e, si pone l’obiettivo di rendere più facili le scelte salutari promuovendo stili di vita che riducano il rischio di malattie e disabilità. Si rivolge alle persone anziane che più hanno interesse a svolgere attività volte al proprio benessere fisico e psicologico.

Il presidente dell’Agraria Club Gianfranco Palanca, il presidente del comitato di quartiere Emidio Gabrielli e il consigliere comunale Gianluca Pasqualini dichiarano che in tal modo «si favorisce l’attività fisica per gli anziani del quartiere e si offre un ulteriore servizio di cui potranno usufruire con serenità e sicurezza ed a prezzi popolari». Soddisfatto anche l’assessore allo Sport Eldo Fanini: «con iniziative come questa», afferma, «si usano al meglio gli impianti comunali e si è utili ai cittadini che più meritano attenzione come gli anziani». E preannuncia che questa esperienza pilota si amplierà a breve in altre strutture. Il corso costa 10 euro al mese più una quota annuale di iscrizione di 10 euro, per la copertura delle sole spese organizzative. Per altre informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere al numero 0735.656435 dalle ore 15 alle 17, tutti i giorni.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 ottobre 2007 - 1052 letture

In questo articolo si parla di san benedetto del tronto