Macerata: Centro Fiere di Villa Potenza, 63^ mostra degli uccelli e dei cani

2' di lettura 30/11/-0001 -
Domenica 23 settembre, il Centro Fiere di Villa Potenza di Macerata ospita la 63^ Mostra degli uccelli e dei cani, affiancata, come da tradizione, dall’Esposizione nazionale cinofila, giunta alla 15^ edizione. La fiera, che da sempre raccoglie l’interesse di molti visitatori, fra cui numerosi appassionati del settore, è organizzata dal Gruppo Cinofilo Maceratese, dall’Enci (Ente nazionale cinofilia italiana) e dalla Provincia di Macerata

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


La manifestazione si caratterizza anche quest’anno per un programma ricco di eventi che prevede, oltre all’esposizione degli animali, pure una gara nazionale di agility dog organizzata dall’associazione cinofila “Lupo Alberto” di Castelraimondo.
L’inizio è previsto di buon mattino:
Già alle ore 7 comincia, infatti, la visita delle Giurie agli animali in concorso;
Alle ore 9 iniziano le gare di agility dog; Alle ore 10, prendono avvio l’esposizione nazionale dei cani e le valutazioni della giuria.
Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14, i cani eseguiranno degli esercizi vari condotti dalle Unità cinofile “Canis Docet”;
Alle ore 15,30, premiazione della mostra degli uccelli.;
Alle ore 15,40 cani in passerella condotti da bambini e relativa premiazione;
Dalle ore 16 si susseguiranno altri interessanti momenti: “Best in show juniores”, raggruppamenti Coppie – Gruppi e “Best in show” finale.

I cani iscritti in concorso, inizialmente raggruppati in base alla loro razza, saliranno in passerella per competere nelle seguenti categoria:
Classe campioni, cui partecipano solo i campioni italiani di bellezza;
Classe giovani, dove si esibiscono soggetti d’età compresa tra i 9 e i 18 mesi;
Classe juniores, per esemplari da 6 a 9 mesi d’età;
Classe libera, per esemplari di almeno 15 mesi d’età;
Classe lavoro, per esemplari di almeno 15 mesi di età;
“Lir - Registro supplementare riconosciuti” e Cani fuori concorso.

L’appuntamento al Centro Fiere di Villa Potenza, sottolinea l’assessore provinciale all’Ambiente, Carlo Migliorelli, offre un vero e proprio spaccato del mondo degli animali. Accanto agli stand con voliere e centinaia di esemplari di uccelli oppure a recinti con decine di cani (da caccia, da guardia, da compagnia), i visitatori possono infatti scoprire le novità del settore delle attrezzature destinate sia alla cura del verde, sia all’allevamento e alla detenzione degli animali.

L’evento è una grande occasione per sviluppare in ciascuno di noi non solo una coscienza ecologica, ma anche un più alto rispetto degli animali e della natura”.



Nelle foto immagini della precedente edizione





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 settembre 2007 - 12171 letture

In questo articolo si parla di mostra, macerata





logoEV