Pesaro: servizio civile, secondo bando del 2007

2' di lettura 30/11/-0001 -
E’ stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il secondo bando dell’anno 2007 per la selezione in tutt’Italia di altri 10.300 volontari del servizio civile.

da C.s.v.


Nella provincia di Pesaro ci sono 13 occasioni per entrare a far parte di uno dei 4 progetti presentati dalle associazioni di volontariato del territorio provinciale, attraverso il Csv-Avm Marche, ente accreditato per il Servizio civile nazionale.

Sei volontari possono entrare a far parte de “La soglia della vita”, attraverso l’associazione rifugio Casa Lucia e Libera.mente di Fano, l’associazione Giancarlo Rissino e Città della gioia (via Acquedotto) di Pesaro. Nel settore del contrasto all’esclusione sociale, il progetto si propone di sviluppare un sistema integrato di interventi e servizi per rispondere alle esigenze dei cittadini, soprattutto quelli appartenenti alle categorie deboli.

Quattro volontari possono prendere parte a “Fili d’argento 2”, grazie all’Auser filo d’argento di Fano, all’Associazione volontariato sociale di Pennabilli e all’Orchidea di Novafeltria. Il progetto mira a promuovere attività di tipo aggregativi-informativo, finalizzate alla socializzazione delle persone della terza età, al sostegno nella cura della persona e alla prevenzione degli stati patologici invalidanti della vecchiaia. Altri due posti a disposizione per “Seguendo il sentiero 2”, per favorire il recupero, la salvaguardia e la valorizzazione delle risorse naturali e ambientali del territorio. L’associazione impegnata nel progetto è la naturalistica Argonauta di Fauno.

Infine un posto disponibile per il progetto “Dire Fare Musicare 2”, grazie all’A.Tre.Con di Pesaro, per promuovere il coinvolgimento dei giovani in attività ludico didattiche e nell’organizzazione e realizzazione di eventi culturali e sportivi.

Possono fare l’esperienza del servizio civile tutti i ragazzi e ragazze, con cittadinanza italiana, di età compresa tra i 18 e i 28 anni (non compiuti) e che si trovino nelle condizioni previste dal bando. L’impegno minimo è di 30 ore settimanali per 12 mesi, a fronte di un compenso mensile, corrisposto dal Ministero, di 433,82 euro mensili. Un anno di formazione attiva, quella del servizio civile, che può valere per il riconoscimento di crediti formativi da utilizzare nel mondo del lavoro e all’Università.

La scadenza per presentare domanda è lunedì 1 ottobre alle 14 (non fa fede il timbro postale). La documentazione deve essere consegnata a mano o inviata per posta (non valgono né il fax, né l’e-mail) presso il Csv - Sede Regionale – Servizio Civile, Via Trionfi, 2 - 60127 Ancona. Il testo integrale dei progetti è su www.csv.marche.it Per ulteriori info 071 2814126 o serviziocivile@csv.marche.it . Numero verde 800 65 1212





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 settembre 2007 - 1131 letture

In questo articolo si parla di volontariato, pesaro, concorso





logoEV