Ancona: la ginnasta Vanessa Ferrari allo stand dell'Aido

30/11/-0001 -
Sarà allo stand dell’Aido, Associazione italiana donazione organi, Vanessa Ferrari, ginnasta campionessa del mondo.

da Csv Ancona


L’occasione è data dai Campionati italiani assoluti di ginnastica artistica maschile, femminile e trampolino elastico, che fino a domenica saranno nella struttura del Palarossini di Ancona.

Dalle 20.45 alle 23.30 si potrà assistere alle spettacolari gare, nonché approfondire l’importanza di una scelta che può salvare una vita. Al gazebo dell’associazione Aido, ci saranno infatti dei volontari disponibili a fornire maggiori informazioni su cosa significhi donazione, su chi può farla e se ci sono rischi.

“Donare è un atto d’amore verso il prossimo – ha spiegato Marco Gabriele Riciputi, il presidente della sezione Aido provinciale di Pesaro e Urbino - ma purtroppo ultimamente si registra un calo, perché le famiglie negano l’assenso. Bisogna invece riflettere sul fatto che con la donazione si sottrae un organo alla sepoltura per salvare una vita. E quella vita potrebbe essere di un nostro familiare o anche la nostra”. Sempre allo stand, anche la possibilità di portare a casa un autografo della giovane e capace ginnasta, che ha aderito con entusiasmo agli obiettivi ed al messaggio portato dall’Aido.

Il gazebo è allestito con la collaborazione della società Giovanile Ancona, in particolare del presidente Urbinati Maurizio, organizzatrice della manifestazione e con l’autorizzazione della Federazione ginnastica d’Italia.




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 agosto 2007 - 1408 letture

In questo articolo si parla di ancona