Urbino: Precauzioni contro il caldo

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il grande caldo non diminuisce e anche e nei giorni scorsi a Urbino, per alcune ore, si è registrato un lieve incremento dei livelli di ozono nell’aria.

dal Comune di Urbino
www.comune.urbino.pu.it


L’incremento dell’ozono nell’aria in corrispondenza delle ore più calde della giornata, significa che in quel momento vi è una minore disponibilità di ossigeno. A scopo precauzionale quindi l’Amministrazione comunale di Urbino ribadisce che è bene non esporsi al sole nelle ore più calde della giornata, dalle ore 12.00 alle 18.00, scegliendo di soggiornare in locali freschi e ventilati. In modo particolare devono stare attenti gli anziani e coloro che hanno problemi a livello respiratorio e ai cardiopatici.

Si ricorda infine che a Urbino è attivo il Progetto “Benessere dei cittadini della Terza età”, organizzato dall’assessorato alle Politiche Sociali, il quale mira a prevenire situazioni di disagio per gli anziani durante il periodo più caldo dell’anno. Fino a tutto il mese di settembre è possibile telefonare al numero 0722 – 328.018 dalle 8 alle 14, dal lunedì al sabato, per segnalare casi di persone anziane che si trovano in potenziale difficoltà (per le urgenze è possibile chiamare anche dalle 14 alle 19).

Il progetto conta anche sulla collaborazione dei volontari Auser che grazie al programma “Filo d’Argento” rispondono alle chiamate al numero 0722-329.659 per segnalazione da parte degli anziani il lunedì dalle 10 elle 12 e il venerdì dalle 16 alle 18.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 luglio 2007 - 848 letture

In questo articolo si parla di comune di urbino