Macerata: una nuova strada per Sforzacosta

1' di lettura 30/11/-0001 -
La Giunta provinciale di Macerata ha approvato il progetto per lavori di manutenzione stradale del tratto dell’ex statale 77 compreso tra Sforzacosta ed la città capoluogo.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Con una spesa di 150 mila euro, la Provincia effettuerà il rifacimento del manto d’asfalto e lavori di “intubamento” del fosso che scorre di lato alla carreggiata.

Si tratta di interventi volti a migliorare la sicurezza della circolazione stradale lungo una delle principali arterie di ingresso ed uscita da Macerata, che – proprio per la sua funzione viaria – sopporta giornalmente un elevato carico di traffico in entrambi i sensi di marcia.

Questo nuovo progetto, predisposto dal settore viabilità della Provincia, fa seguito ai lavori di risanamento del movimento franoso che si era verificato tra il passaggio a livello di via Roma e il bivio della Piave.

I lavori, completati nel febbraio scorso, con una spesa di circa 250 mila euro, hanno permesso di eliminare le numerose fessure superficiali della carreggiata che si erano formate proprio a seguito della frana a valle. Nel ripristino della struttura stradale sono stati utilizzati anche materiali innovativi che tendono ad impedire future fessure del manto d’asfalto.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 giugno 2007 - 1081 letture

In questo articolo si parla di viabilità, macerata





logoEV