Urbino: al via il progetto Calvino

1' di lettura 30/11/-0001 -
Parte il progetto europeo CALVINO, iniziativa finanziata dall’Unione europea nell’ambito del programma “Cultura 2000”, guidata dal Comune di Urbino, con il coinvolgimento di accademie e università.

dal Comune di Urbino
www.comune.urbino.pu.it


L’incontro di avvio per l’intero lavoro si terrà nei giorni 1-2 febbraio, con la presenza di tutti i partners. Il progetto è gestito dal Comune di Urbino con l’obiettivo di attivare nel corso del 2007 un processo creativo grazie al quale i cittadini di 5 località europee potranno riscoprire la propria città attraverso gli occhi di giovani artisti esperti nell’incisione e nella fotografia.

Questa settimana arriveranno dunque i rappresentanti delle istituzioni culturali che aderiscono al progetto: l’Accademia delle Belle Arti di Vilnius (Lituania), l’Accademia delle Scienze Umane e Economiche di Lodz e l’Accademia delle Belle Arti di Poznan (Polonia), l’Università di Granada – Dipartimento Arti Visive (Spagna). L’iniziativa vede la partecipazione della Regione Marche (Assessorato alla Cultura) ed è resa possibile grazie alla collaborazione con tre scuole urbinati: l’Istituto Statale d’Arte “Scuola del Libro”, l’ ISIA (settore Progettazione grafica e comunicazione visiva) e l’Accademia delle Belle Arti.

Al Comune di Urbino, che attraverso la consulenza del Gruppo Camera Work ha ottenuto dalla Commissione Europea (Programma Cultura 2000) un co-finanziamento di 150.000 euro, spetta il ruolo di coordinamento di questo importante partenariato. Ad ispirare il progetto è stato il “Museo della Città”, struttura che in questi ultimi mesi è stata al centro di importanti opere di rinnovamento e ampliamento.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 gennaio 2007 - 1024 letture

In questo articolo si parla di urbino





logoEV