Raccomandati Festival: successo della prima semifinale

2' di lettura 30/11/-0001 -
E’ stata una serata di notevole successo quella che si è tenuta giovedì 25 gennaio al Dazebao di Ancona nell’ambito del Raccomandati Festival, il concorso per band emergenti giunto alla sua seconda edizione ed organizzato dal Raccomandati Club, portale musicale che promuove on line la musica di molte band nazionali.

da Raccomandati Festival


Del resto, non c’erano dubbi sul rilievo che avrebbe avuto questa serata, trattandosi della prima semifinale dopo la fase iniziale di selezione delle band. Da 18 gruppi, si è passati a sei, non senza difficoltà visto l’ottimo livello di preparazione di questi giovani musicisti in erba.

Di questi, tre si sono esibiti appunto il 25 gennaio, davanti ad un pubblico sempre attento e partecipe, che da ormai 7 settimane sembra gradire ogni giorno di più questa interessante manifestazione. I primi classificati sono stati i Blasting Gelatins (nella foto), spumeggiante band punk di Senigallia che durante la loro precedente esibizione avevano divertito l’intero Dazebao con la loro performance frizzante e scanzonata. I tre componenti del gruppo hanno presentato alcuni dei loro pezzi, fra i quali spicca il nuovo singolo “Sept. 13th”.

Sonorità americane e pezzi orecchiabili per questi ragazzi che ancora una volta hanno convinto giuria e pubblico. A loro il premio della serata (una cassa di birra offerta con simpatia dalla direzione del Dazebao) e l’accesso alla finale del concorso, il cui ambitissimo riconoscimento consiste in un contratto di distribuzione discografica nazionale offerta dalla Mami Music di Ancona. Secondi classificati, i Me.Dea di Montemarciano, talentuoso gruppo capitanato dalla carismatica Claudia Greganti, una delle migliori realtà musicali femminili della nostra zona. La band, distanziata dai primi classificati soltanto da 5 punti, ha proposto degli interessanti pezzi di rock alternativo, dove strumenti e voce si fondono in giochi armonici originali ed aggraziati. Terzi classificati, infine, gli SCREAM, band divisa tra Arcevia e Fabriano di ispirazione grunge, grintosi sul palco e nell’esecuzione dei pezzi, rabbiosi e sofferenti nel puro stile dei Nirvana.

L’arduo compito di giudicare le band in gara, come ogni settimana, è spettato al pubblico del Dazebao e ad una giuria tecnica composta questa volta da Luca Piergiacomo (direttore artistico di Radio Ananas), Giada Orlietti (cantante), Manuel Ragonesi (cantante e polistrumentista) e Marco, proprietario del Dazebao. Giovedì 1 febbraio si terrà la seconda semifinale con altre 3 band di grande talento: i Virginia di Jesi, i Fottutissimi Rock’n’Roll di San Lorenzo in Campo e i Solindo, anch’essi di Jesi. Un altro appuntamento impedibile, dunque, per tutti gli amanti della buona musica. Per avere ulteriori informazioni sui gruppi in gara, basta visitare il sito www.raccomandati.net.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 gennaio 2007 - 1525 letture

In questo articolo si parla di raccomandati festival





logoEV