Ancona: trionfo per l'ultima replica del Pirata di Bellini

2' di lettura 30/11/-0001 -
L’ultima replica del Pirata di Vincenzo Bellini si è conclusa ieri con un autentico trionfo.

dal Teatro delle Muse


Venti minuti di applausi e standing ovation di un teatro “tutto esaurito”, occupato in prevalenza da spettatori in delirio provenienti da tutta l’Italia e dall’estero per assistere ad uno spettacolo che il Maestro Alessio Vlad ha saputo costruire con i migliori artisti: la superlativa Mirella Devia, lo strepitoso José Bros, il bravissimo Vladimiri Stoyanov, il grande direttore d’orchestra Bruno Bartoletti, il raffinatissimo regista-coreografo-costumista Pier’Alli, il Coro Lirico “V.Bellini” e l’Orchestra Filarmonica Marchigiana con le loro ottime prestazioni.

Un’opera di difficilissima esecuzione e di rara rappresentazione che nell’allestimento anconetano ha saputo superare le già alte aspettative. Un successo enorme per la Stagione lirica delle Muse, ormai nei carnet dei critici più autorevoli e dei melomani più esigenti.

Il prossimo appuntamento della Stagione è con il Recital di Canto del soprano ellenico Dimitra Theodossiou, domenica 4 febbraio alle ore 18 (rimangono pochi posti solo in terza galleria). Il raffinato programma prevede, tra le altre, arie da Bianca e Fernando di Bellini, Louise di Charpentier, Otello di Verdi, Anna Bolena di Donizetti

Dimitra Theodossiou si è posta all’attenzione internazionale quale Odabella nella produzione 1999 di Attila del Teatro Comunale di Bologna e del Teatro Regio di Parma, ruolo che l'ha consacrata come una delle voci più importanti del repertorio verdiano e belcantistico.

Ha lavorato con importanti direttori d'orchestra tra i quali Riccardo Muti, Roberto Abbado, Gian Luigi Gelmetti, Mark Elder, Marcello Viotti, Valery Gergiev, Riccardo Chailly, Fabio Luisi, Pinchas Steinberg, Carlo Rizzi, Donato Renzetti, Gary Bertini, Renato Palumbo, Bruno Campanella. Alle Muse ha debuttato con grande successo il ruolo di Elisabetta nel Roberto Devereux di G. Donizetti. Il prossimo 20 febbraio, Dimitra Theodossiou debutterà il ruolo di Abigaille nel Nabucco di G. Verdi, ultima opera della Stagione.

Biglietteria del Teatro delle Muse: via della Loggia – tel. 071.52525 – fax 071.52622 – boxoffice@teatrodellemuse.org dal martedì al sabato ore 10 - 17 orario continuato (nei giorni di spettacolo, la biglietteria è aperta un’ora prima dell’inizio). Parcheggio Traiano, via XXIX settembre, aperto per gli spettatori del Teatro delle Muse fino all’una di notte, costo forfettario 3 euro





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 gennaio 2007 - 1001 letture

In questo articolo si parla di ancona