Civitanova: Giornata della Memoria...per non dimenticare

30/11/-0001 -
Per celebrare il “Giorno della Memoria”, istituto in Italia da una legge del 2000 in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, il presidente Sergio Vastaroli ha convocato un consiglio comunale aperto per domani, giovedì 25 gennaio (ore 10), presso il cineteatro “Cecchetti” di Civitanova (viale Vittorio Veneto).

dal Comune di Civitanova Marche
www.comune.civitanova.mc.it


La seduta si aprirà con la proiezione di un video relativo al campo di sterminio di Auschwitz. Seguirà un minuto di silenzio e riflessione. In programma, quindi, l’intervento di Bruno Coen, rappresentante della comunità ebraica, e dei consiglieri comunali. Alla seduta sono stati invitati a partecipare anche gli studenti di terza media e delle scuole superiori della città. “E’ importante ricordare una delle pagine più tragiche della nostra storia – dice il sindaco, Erminio Marinelli – ed è altrettanto importante farla conoscere ai giovani, perché conservino il ricordo di quanto è accaduto poco più di 60 anni fa.

Un periodo fatto di atrocità e orrori che i nostri ragazzi dovrebbero non soltanto leggere sui libri o apprendere attraverso filmati ma vedere da vicino visitando quelli che furono i campi di sterminio”. Anche il presidente Vastaroli sottolinea che è stata prevista la partecipazione degli studenti ai lavori del Consiglio comunale per far sì “che il ricordo di certi fatti storici non si affievolisca e affinchè tali tragedie non si ripetano”. L’assessore ai Servizi educativi, Nicola Canistro, ricorda dal canto suo come “il coinvolgimento degli studenti, che potranno intervenire nel corso della seduta, è stato voluto in linea con lo spirito della legge che ha istituito il Giorno della Memoria”, che prevede “cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado”.

La data indicata dalla stessa legge come Giorno della Memoria è il 27 gennaio: in quella giornata del 1945, infatti, furono abbattuti i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 gennaio 2007 - 1059 letture

In questo articolo si parla di civitanova marche, giornata della memoria