I The Pincers presentano il loro primo album ''Solo un rifugio''

30/11/-0001 -
Nell’intento di dare visibilità alle realtà musicali marchigiane ed alla loro diffusione, la Mediateca delle Marche ha programmato per giovedì 25 gennaio alle ore 21.30 presso il Club Lascensore (p.za IV Novembre, Passetto, Ancona) la presentazione al pubblico del primo album del gruppo folk-rock anconetano The Pincers intitolato “Solo un rifugio momentaneo.

dalla Mediateca delle Marche


Il cd è frutto di un’intensa ricerca di arrangiamenti originali e di testi introspettivi dei cinque componenti del gruppo. I dodici brani dell'album sono stati registrati nell'inverno 2006 anche grazie ad eccellenti collaborazioni con noti musicisti locali e nazionali come Samuele Garofoli, Isabella Celentano, Valerio Galavotti. “Solo un rifugio momentaneo” è stato realizzato grazie al contributo di due noti imprenditori locali, Enrico Baldoni (Cibes Elettronica) e Pietro Lanari (Immobiliare Elle) con l’intenzione di valorizzare il lavoro di giovani artisti anconetani.
>
La musica, “Solo un rifugio momentaneo”, è una via d’uscita da una realtà frenetica e confusa per rifugiarsi in un mondo che scorre a passo “d’uomo”, capace di cogliere e assaporare i dettagli e la ricchezza delle piccole cose e delle più intime riflessioni. È questa la proposta che il gruppo musicale The Pincers fa nel suo primo album.

La dimensione intimistica della giovane band anconetana si riflette nelle sonorità originali, tipicamente folk che si mescolano al rock e al blues, allo swing e al jazz, come una colorata spremitura frutto del background musicale dei singoli componenti, sonorità che hanno permesso alla stessa band di distinguersi in diverse manifestazioni e concorsi a livello nazionale, come ad esempio, “Audiocoop”, “Non sparate sul pianista”, “Musiconda”, “Il rock è Tratto”.

I The pincers sono: Elisa Speciale – Voce; Lorenzo Compagnucci – Sax; Francesco Balducci – Chitarra; Marco Tarantelli – Contrabbasso; Eddi Bordi – Batteria.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 gennaio 2007 - 1435 letture

In questo articolo si parla di mediateca delle marche, ancona