Spareggi promozione tra le seconde di Eccellenza, stabiliti gli accoppiamenti

3' di lettura 30/11/-0001 -
Nel corso della riunione del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti svoltasi a Roma, si è proceduto alla definizione degli accoppiamenti per le gare di spareggio-promozione tra le seconde classificate di Eccellenza relative alla stagione sportiva 2006/2007.

di Ilario Taus


Questa fase di spareggio, che metterà di fronte, da fine maggio a metà giugno, le 28 squadre giunte al secondo posto nei rispettivi gironi di Eccellenza su tutto il territorio nazionale, mette in palio il diritto alla promozione in Serie D per le 7 squadre che vinceranno i due turni di qualificazione.

Il sorteggio si è svolto in maniera integrale per area, accoppiando dai gironi A a E le rappresentanti dell’area nord: Lombardia (3), Piemonte, Veneto (2), Trentino Alto Adige, Liguria, Friuli Venezia Giulia (1); dai gironi F a L le società provenienti dall’area centro Emilia Romagna, Lazio, Toscana (2), Marche, Umbria, Sardegna (1) più l’Abruzzo (1) facente parte politicamente dell’area sud; dai gironi M a P le seconde classificate dell’area sud: Campania, Sicilia (2), Basilicata, Calabria, Molise, Puglia (1).

Dal punto di vista regolamentare, le 28 società sono state abbinate in 14 accoppiamenti per il I turno (27 maggio e 3 giugno) con gare di andata e ritorno (già definito dal sorteggio chi giocherà la prima in casa). Le 14 squadre qualificate si affronteranno poi nel secondo turno (10 e 17 giugno), sempre con gare di andata e ritorno, giocandosi la promozione in Serie D: in questo caso il sorteggio ha già abbinato gli accoppiamenti (in tale fase una società del Nord dovrà incontrarne una del Centro), pur non definendo l’esatto ordine di svolgimento delle gare di andata e ritorno.

Si valuterà infatti gara per gara, a seconda dell’ordine con cui le squadre qualificate hanno disputato le gare del I turno. La Lega Nazionale Dilettanti, come per le passate stagioni sportive, pubblicherà un apposito comunicato ufficiale per disciplinare le gare in oggetto.
Di seguito, gli accoppiamenti definiti.

Spareggi tra le seconde classificate di Eccellenza

I TURNO (Andata 27 maggio – ritorno 3 giugno 2007)

A) Liguria – Veneto B

B) Lombardia A – Veneto A

C) Trentino Alto Adige – Piemonte B

D) Lombardia B – Friuli Venezia Giulia

E) Lombardia C – Piemonte A

F) Abruzzo – Lazio B

G) Emilia Romagna A – Emilia Romagna B

H) Toscana A – Toscana B

I) Lazio A - Sardegna

L) Umbria - Marche

M) Calabria - Molise

N) Puglia – Sicilia A

O) Sicilia B – Campania B

P) Campania A - Basilicata

II TURNO (Andata 10 giugno – ritorno 17 giugno 2007)

1) Vincente E – Vincente D

2) Vincente B – Vincente C

3) Vincente A – Vincente F

4) Vincente L – Vincente I

5) Vincente G – Vincente H

6) Vincente P – Vincente M

7) Vincente O – Vincente N





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 gennaio 2007 - 1235 letture

In questo articolo si parla di ilario taus, sport, calcio





logoEV