Regione Marche: gli inglesi apprezzano la nostra regione

2' di lettura 30/11/-0001 -
Una delegazione composta da sette giornalisti inglesi, di importanti testate, sono in visita nelle Marche dal 16 al 18 gennaio.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


Il Press-tour organizzato dalla Regione Marche-Assessorato al Turismo, in collaborazione con l’Aerdorica, la compagnia aerea Ryanair e l’Enit di Londra, ha l’obiettivo di far conoscere maggiormente il patrimonio naturalistico, storico, culturale ed enogastronomico del territorio regionale anche per promuovere il nuovo collegamento aereo Ancona-Liverpool.

Dal 3 ottobre infatti sono stati attivati tre voli a settimana (il martedì, il giovedì e il sabato) con un Boeing 737-800 da 189 posti. Dai primi dati disponibili risulta che circa il 70% dei passeggeri è di provenienza inglese e soprattutto si tratta di traffico incoming, caratterizzato da persone che raggiungono le Marche per brevi periodi di vacanza. E’ fondamentale, quindi, promuovere la conoscenza delle varie tipologie di offerta delle Marche attraverso la stampa inglese. L’obiettivo è, infatti, quello di aumentare il flusso turistico dall’Inghilterra, favorito da questo nuovo collegamento aereo della Ryanair, oltre che segnare una maggiore presenza nei cataloghi degli operatori turistici del Regno Unito.

Un mercato, quello inglese, che sta diventando sensibile all’offerta marchigiana e ne apprezza le qualità. “Negli ultimi anni -ha precisato il Vice Presidente e Assessore al Turismo della Regione Luciano Agostini- ha fatto registrare un notevole incremento, collocandosi al quinto posto nella graduatoria della componente turistica dei paesi esteri. A tale incremento ha contribuito in modo determinante il collegamento diretto, già esistente da alcuni anni, tra gli aeroporti di Ancona/Londra e le azioni promozionali realizzate che si sono rivelate particolarmente proficue”. Partendo da Ancona - Riviera del Conero – il gruppo di giornalisti potrà ammirare Urbino, patrimonio universale riconosciuto dall’UNESCO, poi il Santuario di Loreto, quindi Macerata, la Riviera delle Palme ed Ascoli Piceno.

Le testate inglesi rappresentate dalla delegazione sono: Manchester Ev. News, Wirral Globe, LPL Merseymart & Star, Liverpool Echo, LPL Daily Post, Lancashire Evening Post & Wigan Post, BBC Radio Merseyside. “Questo volo diretto -ha aggiunto Agostini- contribuirà a rafforzare la tendenza che prevale anche in Gran Bretagna, come ormai in tutti i paesi ad economia avanzata, di spezzare le ferie in più periodi brevi durante l’anno. I viaggi-lampo di fine settimana verso le varie destinazioni turistiche stanno avendo un grande successo, e consentono un considerevole aumento delle presenze turistiche anche nei periodi di bassa stagione, proprio grazie alle tariffe aeree particolarmente contenute che alcune compagnie come la Ryanair riescono a praticare”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 gennaio 2007 - 1008 letture

In questo articolo si parla di regione marche





logoEV