Raccomandati Festival, ultime selezioni

2' di lettura 30/11/-0001 -
Gli ultimi gruppi si esibiscono al Dazebao prima delle semifinali del concorso per emergenti.

da Raccomandati Festival


Ultima serata di selezione quella di giovedì 18 gennaio al Dazebao di Ancona nell’ambito del Raccomandati Festival, il concorso musicale per band emergenti che è ormai giunto alla sua seconda edizione e che sta letteralmente bissando il successo ottenuto lo scorso anno.

Ad organizzare questa interessante manifestazione ci hanno pensato in tanti. Primo fra tutti, il Raccomandati Club (www.raccomandati.net), portale musicale che consente ai gruppi di tutta Italia di iscriversi gratuitamente e di accedere così a tutta una serie di servizi, quali la possibilità di creare una scheda della propria band e rendere note le proprie date nei locali.

Molto importante è anche il contributo offerto dalla Mami Music, distribuzione discografica indipendente con sede ad Ancona, che vuole aiutare i giovani emergenti ad ottenere maggiore visibilità nel complesso ed intricato mondo della musica. Da non dimenticare, infine, il Comune di Ancona, che quest’anno ha offerto il proprio patrocinio, e il Dazebao, da sempre locale attento alla buona musica live.

Nel corso di questa seconda edizione del festival sono stati 18 i gruppi che si sono scontrati per concorrere al premio finale, un ambitissimo contratto di distribuzione discografica nazionale offerto dalla Mami Music. Giovedì 18, appunto, si esibiranno gli ultimi tre gruppi partecipanti al concorso, per poi passare dal 25 gennaio alle semifinali. A salire sul palco del Dazebao sarà la volta degli ChicRetro, band senigalliese nata nel 2005 che propone un rock alternativo con varie sfumature grunge, pop e noise e che possono vantare già due demo in cantiere, nonché un ottimo risultato ottenuto nell’ambito di Kosarock, uno dei più importanti appuntamenti musicali del Centro Italia.

Abbiamo poi gli Shagura, band anconetana nata anch’essa nel 2005 che propone un rock molto particolare riscontrando notevole gradimento fra il pubblico. Troveremo infine i Virginia, altro giovane gruppo marchigiano più orientato verso il genere indie che ci proporrà interessanti pezzi tratti dal loro demo, registrato di recente.

Ogni band avrà a disposizione 30 minuti per presentare la propria musica, rigorosamente caratterizzata da pezzi propri, e il giudizio finale spetterà ad una giuria di esperti, nonché al pubblico del Dazebao che potrà esprimere la propria preferenza ad ogni consumazione effettuata.

Il gruppo vincitore, otre ad aggiudicarsi una cassa di birra offerta gentilmente da Marco, proprietario del Dazebao, concorrerà appunto al premio finale di cui detto precedentemente. Per chi fin da ora volesse avere informazioni sui gruppi che hanno preso parte al concorso, è possibile soddisfare la propria curiosità sul sito www.raccomandati.net. Una nuova, entusiasmante serata di bella musica ci attende ancora una volta ad Ancona.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 gennaio 2007 - 1096 letture

In questo articolo si parla di raccomandati festival, ancona





logoEV