Fano: 37enne deceduto dopo una partita di calcetto

1' di lettura 30/11/-0001 -
Un fanese di 37 anni, Andrea Morbidelli, e' morto dopo una partita di calcetto nel campo vicino alla chiesa di Rosciano.

di Leonardo Bartera
redazione@viveresenigallia.it


Al termine della partitella, l'uomo, salito in auto assieme ad un amico, dopo qualche centinaio di metri, ha accusato un malore. Ha fatto appena in tempo a dire all'altro di prendere il volante, prima di accasciarsi e perdere conoscenza. Immediatamente trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Croce di Fano.

Una volta arrivato in ospedale è stato constatato il suo decesso.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 gennaio 2007 - 1160 letture

In questo articolo si parla di fano, calcio





logoEV