Ancona: il Museo Omero aperto anche all'Epifania

1' di lettura 30/11/-0001 -
Per tutto il mese di gennaio, e soprattutto per i bambini, fa bella mostra di sé, all’ingresso del Museo Omero, l’orginalissimo albero di Natale con addobbi tattili.

dal Museo Omero


Per molti bambini di Ancona è ormai consuetudine fare una visita natalizia al Museo. Si tratta infatti dell’unico albero completamente tattile, infatti si può toccare e giocare con tutto.

Gli addobbi sono realizzati con vari materiali multicolori dai ragazzi delle scuole elementari durante alcuni laboratori ed è illuminato in maniera scenografica. La sua anima in metallo è stata costruita, invece, dagli studenti della Sezione Metalli dell’Istituto D’Arte “Edgardo Mannucci” di Ancona, da uno schizzo dell’architetto Massimo Di Matteo.

Ricordiamo, inoltre, che è sempre visitabile l’affascinante collezione di arte contemporanea che, fra le tante altre, comprende opere di Ciulla, Sguanci, Mannucci, Trubbiani, Demetz, Messina, Mastroianni; accanto a queste alcuni preziosi oggetti di scavo vanno a comporre una importante sezione archeologica. Oltre a tutte queste opere e reperti originali, i visitatori hanno “a portata di mano” i calchi e le riproduzioni di sculture e di monumenti che completano un ideale viaggio nella storia dell’arte, dall’antica Grecia ai giorni nostri.

Per il giorno della Befana, sabato 6 gennaio, l’orario di visita è dalle ore 16 alle 19.30 Tutti gli altri giorni: dalle ore 9 alle ore 13 e dalle 15 alle 19. Per informazioni: Tel. 071 2811935, www.museoomero.it - Numero verde 800202220





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 gennaio 2007 - 977 letture

In questo articolo si parla di ancona





logoEV