arte: Brasato al vino bianco

1' di lettura 30/11/-0001 -
Proseguiamo lo speciale "ricettario" dedicato ai menu di Natale. Oggi iniziamo il menu della Befana. Per l'occasione vi suggeriamo una ricetta per un secondo a base di carne.

Tiriboco Grandi Cucine vi invita alla lettura di Cooking Academy.


di Redazione


Brasato al vino bianco

Per 4 persone:
800 g di carne di manzo (tagliata dalla coscia) 60 g di burro sale e pepe 1 bottiglia di vino bianco secco 1/2 di cipolla 2 carote 1 costa di sedano 1 spicchio d’ aglio 2 chiodi di garofano olio

PREPARAZIONE
In una casseruola mettere cipolla, carota e sedano tagliati a pezzi, vino, aglio, chiodi di garofano e un po' d'olio. Aggiungete quindi la carne e lasciatela insaporire per qualche ora.
In una casseruola fate rosolatevi la carne (sgocciolata, salata e pepata) con il burro. Toglietela dal fuoco, eliminate accuratamente il grasso dalla casseruola e versatevi la marinata filtrata. Portate a bollore e aggiungete la carne lasciandovela cuocere per un paio d'ore.
Togliete la carne dal fuoco e tenetela in caldo. Fate restringere la salsa e alla fine affettate la carne e servitela cosparsa con la salsa.


Vino consigliato:Barolo






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 gennaio 2007 - 1190 letture

In questo articolo si parla di enogastronomia, cooking academy





logoEV