Moie: accoltellato per una mancata precedenza

30/11/-0001 -
Sabato Giani Nicolae Horeanu, rumeno di 32 anni regolarmente residente in Italia, è stato colpito con dieci coltellate durante un litigio per una mancata precedenza.

di Michele Pinto
michele@vivere.marche.it


L'aggressore è un ventiduenne albanese che domenica è stato identificato e fermato dai carabinieri per tentato omicidio volontario aggravato.
La causa sarebbe una mancata precedenza in strada.

Giani Nicolae Horeanu è stato soccorso dal 118: portato all'ospedale di Jesi, è stato sottoposto ad intervento chirurgico e ora si trova in rianimazione, in prognosi riservata.

L'albanese è stato rinchiuso nel carcere di Montacuto.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 dicembre 2006 - 1482 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, redazione, moie