Civitanova: aperto uno sportello dell'Associazione Italiana Dislessia

30/11/-0001 -
E’ stato inaugurato nei giorni scorsi lo “sportello” dell’Associazione italiana dislessia, aperto presso la scuola media “Pirandello” di Civitanova, in via Saragat.

dal Comune di CIvitanova Marche
www.civitanova.mc.it


Il taglio del nastro è avvenuto al termine di un seminario dal titolo Linee guida per il deficit di attenzione e iperattività e i disturbi specifici di apprendimento – Indicazioni per la diagnosi e il trattamento, che ha visto come relatore il dott. Mauro Mario Coppa, presidente della sezione anconetana dell’associazione.

Per l’occasione erano presenti l’assessore comunale ai Servizi formativi, Nicola Canistro, e la prof.ssa Anna Gaetani, in rappresentanza del dirigente dell’istituto scolastico. L’iniziativa ha visto la partecipazione di insegnanti e genitori. Gli esperti intervenuti hanno sottolineato l’importanza di una diagnosi precoce della dislessia.

Quella aperta a Civitanova è la terza sede operativa nelle Marche, dopo quelle presenti a Pesaro e ad Ancona. A partire dal prossimo 7 dicembre, ogni primo giovedì del mese (ore 16,30-18) lo “sportello” offrirà gratuitamente informazioni e consulenza a genitori, insegnanti e ragazzi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 novembre 2006 - 1698 letture

In questo articolo si parla di volontariato, civitanova marche, comune di civitanova marche