Aerdorica: la Regione approva l'aumento di capitale

1' di lettura 30/11/-0001 -
La Regione Marche approverà l’aumento di capitale della società Aerdorica nel corso dell’assemblea dei soci, convocata per lunedì 20 novembre 2006. Il presidente Gian Mario Spacca è stato autorizzato dalla Giunta regionale a sottoscrivere gli impegni.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


L’assessore alle Infrastrutture, Loredana Pistelli, ha illustrato la delibera nella seduta odierna dell’esecutivo, specificando che “l’aumento di capitale è necessario anche per raggiungere il valore richiesto dall’Enac (Ente nazionale per l’aviazione civile) al fine del conferimento, ad Aerdorica, della gestione totale, quarantennale, dell’aeroporto di Ancona Falconara”.

L’assemblea dei soci ha approvato, all’unanimità, il Piano industriale 2007-2011 nella riunione del 28 settembre scorso. Il Piano prevede un aumento del capitale sociale di 5 milioni e 300 mila euro nel 2006, di 3 milioni e 700 mila euro nel 2008 e di ulteriori 3 milioni nel 2010. Attualmente la quota azionaria di Aerdorica della Regione è pari al 27,83 per cento. La sottoscrizione 2006 dell’ente ammonta, pertanto, a circa 1 milione e 500 mila euro. (





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 novembre 2006 - 1012 letture

In questo articolo si parla di regione, aerdorica