Sciagura in mare: San Benedetto sospende la festa di sabato

30/11/-0001 -
A seguito dell’affondamento del motopeschereccio “Rita Evelin”, costato la vita ai tre marinai Francesco Annibali, Ounis Gasmi e Luigi Lucchetti, è sospesa la “Notte bollente” prevista per sabato 28 ottobre, iniziativa di prevenzione del disagio giovanile che era stata organizzata dal Comune di San Benedetto-assessorato alle Politiche sociali, con la collaborazione dell’Ambito sociale 21 e della Asur 12.

dal Comune di San Benedetto del Tronto
www.comune.san-benedetto-d el-tronto.ap.it


«Rinviare questa manifestazione era quantomeno doveroso mentre la città è colpita dall’ennesima tragedia del mare», afferma il sindaco Gaspari, "Ancora una volta le famiglie dei pescatori vengono sconvolte da una disgrazia che non è soltanto un incidente sul lavoro, ma il tributo stesso della nostra comunità all’elemento cui è legata da sempre: appunto il mare, sul quale San Benedetto ha basato le sue fortune, in cambio di molti lutti.

Alle famiglie dei tre marinai esprimiamo le condoglianze più sentite, da parte dell’amministrazione e di tutta la città. Abbiamo a volte l’illusoria impressione che certe sventure siano soprattutto legate al passato, pensiamo che la tecnica renda oggi sicura la navigazione, e ogni volta siamo riportati alla realtà della durezza e del rischio del lavoro in mare. Sono particolarmente provato, anche perché dal giorno in cui mi sono insediato è la seconda analoga tragedia che si verifica, dopo quella del “Vito padre”.

Avevamo predisposto una iniziativa di prevenzione del disagio giovanile che svolgeremo in un altro momento"
, dice da parte sua l’assessore alle Politiche sociali Loredana Emili, "Nella nostra come in tutte le città ci sono diverse fasce della popolazione a rischio per uno o più fattori, che cerchiamo appunto di prevenire. Ma il mare, che rappresenta il grande orizzonte di San Benedetto verso est, sembra a volte sovrastare la vita a terra con eventi tanto più sconvolgenti in quanto si verificano improvvisamente, addirittura in assenza di condizioni meteo avverse".





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 ottobre 2006 - 1325 letture

In questo articolo si parla di san benedetto del tronto