Lavori di riqualificazione alla stazione ferroviaria di Fano

30/11/-0001 -
Si è svolto nei giorni scorsi un sopralluogo alla stazione ferroviaria di Fano da parte dei rappresentanti dell'Assessorato ai trasporti della Regione Marche, dell'assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Fano e delle Ferrovie dello Stato a seguito delle segnalazioni di degrado della struttura fanese, tra cui quella dell'on. Lusetti, apparse di recente sulle pagine locali dei quotidiani.

dal Comune di Fano
www.comune.fano.pu.it


Dall'esame congiunto è scaturito l'impegno delle Ferrovie dello Stato di effettuare una manutenzione ordinaria delle pensiline della stazione, le quali versano in buono stato pur essendo ormai “datate”, mentre più seria è stata la verifica della palazzina centrale nella quale sono state riscontrate alcune infiltrazioni d'acqua.

L'assessore Marco Paolini, che ha guidato la rappresentanza del Comune di Fano, ha sottolineato come la stazione ferroviaria beneficerà della prossima realizzazione del nodo di scambio gomma-binario, i cui lavori inizieranno tra breve, grazie anche al finanziamento ministeriale ottenuto con l'interessamento del sen. Alessandro Forlani. In particolare, secondo l'assessore Paolini si procederà ad una riqualificazione complessiva del piazzale antistante la stazione e del contiguo sottopassaggio pedonale, con l'eliminazione delle barriere architettoniche e la concentrazione di alcuni servizi ad uso sia della stazione ferroviaria che della stazione degli autobus.

Il Comune, ha assicurato l'assessore Paolini, studierà anche un più adeguato sistema di cartellonistica al fine di migliorare l'informazione visiva.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 ottobre 2006 - 2011 letture

In questo articolo si parla di fano, comune di fano