Gli anziani dei Centri sociali si radunano ad Ascoli Piceno

2' di lettura 30/11/-0001 -
L’Associazione Nazionale Centri Sociali Anziani e Orti (ANCeSCAO) ha scelto Ascoli Piceno quale sede di un grande raduno del sodalizio per l’Italia Centro-Meridionale.

dalla Provincia di Ascoli Piceno
www.provincia.ap.it


Domenica 3 settembre nella città delle Cento Torri affluiranno anziani provenienti da varie regioni per vivere un grande momento di incontro e di aggregazione in una città ricca di storia e di arte.

“L’iniziativa intende costituire anche un riconoscimento alle Istituzioni Locali del territorio che operano a fianco della nostra associazione che ha l’obbiettivo di promuovere azioni per vincere la solitudine e l’emarginazione che a volte caratterizzano la terza età - ha dichiarato il presidente del Coordinamento provinciale dell’ANCeSCAO Luigi Perticarà - ringrazio la Provincia che contribuisce a questa nostra giornata di festa, di riflessione e di socialità.”b
L’Amministrazione provinciale ha sottoscritto con l’ANCeSCAO, che conta nel nostro territorio ben 66 centri sociali con quasi 9000 soci, un protocollo d’intesa volto a promuovere attività e manifestazioni culturali, sociali, ricreative ed artistiche.

“Riteniamo che gli anziani rappresentino un patrimonio essenziale per la comunità – ha affermato l’assessore alle Politiche Sociali Licia Canigola sottolineando la valenza della manifestazione - non solo per il loro patrimonio di esperienza, ma anche per la capacità crescente di porsi come componente dinamica e propositiva della società”.

Il programma della giornata del 3 settembre, molto ricco ed articolato, inizierà alle 9 con l’arrivo delle delegazioni a Piazza del Popolo e la Messa alle 9.15 nella chiesa monumentale di San Francesco. Successivamente alle ore 10.30, a Palazzo dei Capitani, nella sala della “Ragione”, si svolgerà il convegno sul tema “I Centri Sociali Anziani, grande realtà della società nel nuovo millennio”. La giornata proseguirà alle 11 con lo spettacolo di benvenuto agli ospiti degli sbandieratori della Quintana, quindi i partecipanti visiteranno Colle S. Marco. Alle ore 16.30, al Teatro Ventidio Basso, si svolgerà un grande spettacolo folkloristico, teatrale , musicale operistico. L’estrazione di una ricca lotteria di solidarietà concluderà l’intensa giornata.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 agosto 2006 - 930 letture

In questo articolo si parla di provincia di ascoli piceno