Le Baccanti di Euripide approdano a San Severino Marche

30/11/-0001 -
Dopo il debutto di lunedì sera, le “Baccanti” di Euripide a San Severino sono state fermate ieri sera dalla pioggia. Ma, tempo permettendo, sono previste repliche oggi (mercoledì 9), domani (giovedì 10) e venerdì 11 agosto.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Lo spettacolo, proposto dall’Associazione Ecate di Macerata e diretto dal regista-attore Omero Affede, rientra nel cartellone di “Terra di Teatri Festival 2006” promosso in collaborazione da Provincia di Macerata, Associazione Sferisterio e Comuni.

Molto particolare la formula con cui viene sviluppata la rappresentazione di questa tragedia euripidea: il pubblico – non più di 30 persone a sera – si ritrova alle ore 19 nel chiostro di San Domenico, in cui è ambientata la scena iniziale.

Poi, con un pulmino, gli spettatori vengono accompagnati alle vicine grotte di Sant’Eustachio, dove in un suggestivo scenario naturale continuano a seguire, fino a sera, questo originale spettacolo itinerante. Anche nel breve tragitto in autobus – le grotte si trovano a pochi chilometri dalla città – prosegue la recitazione da parte di alcuni attori saliti a bordo del mezzo assieme al pubblico.

Assistente alla regia è David Quintili; le musiche sono di Gianluca Gentili, i costumi di Monica Mancini. Collabora anche il Corpo filarmonico “Adriani” di San Severino. Per informazioni telefonale al numero 0733.261334.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 agosto 2006 - 1747 letture

In questo articolo si parla di teatro, provincia di macerata