Macerata: Turbogas. Assessore Migliorelli, “solidarietà a Comitato Anticentrale”

30/11/-0001 -
Solidarietà al Comitato contro la centrale turbogas di San Severino Marche viene espressa dall’assessore all’Ambiente della Provincia di Macerata, Carlo Migliorelli, all’indomani della denuncia per danni formalizzata dalla società “Tecnoplan” di Roma, cui fa capo il progetto di realizzazione dell’impianto.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


“Ho appreso la notizia dalla stampa – scrive Migliorellie non posso che esprimere tutta la mia solidarietà, e quella dell’Amministrazione provinciale, al Comitato anticentrale e ai tanti cittadini della valle del Potenza che esso rappresenta. La decisione della società romana di adire le vie legali denota certamente molto ‘nervosismo’. Spero che non sia una forma di intimidazione. E’ particolarmente grave, comunque, che una grande società quereli un gruppo di cittadini che, fin da subito, hanno iniziato una lotta in difesa del proprio territorio all’insegna del dialogo e del confronto”.

La citazione davanti al Tribunale civile di Roma – da parte della “Tecnoplan” – poggerebbe sull’ipotesi di danno arrecato alla società dall’allarme generato dal Comitato nell’opinione pubblica e per commenti ritenuti “diffamatori”, diffusi via internet dal Comitato stesso.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 luglio 2006 - 1207 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata