Piobbico: al via la rassegna Incontri d'Arte

30/11/-0001 -
E' allestita dal 16 al 31 luglio 2006 negli spazi espositivi del Palazzo Brancaleoni di Piobbico, a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune, in collaborazione con l’Associazione “Urbino-Arte, arte-cultura e conoscenza” di Urbino, una Rassegna Internazionale di grafica contemporanea, incisioni e disegni, dal titolo: INCONTRI D’ARTE.

dal Comune di Piobbico


La rassegna presenta una trentina di opere di incisori urbinati e rappresentanti della scuola incisoria berlinese.
Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Piobbico la rassegna vuol valorizzare e sviluppare ulteriormente la sensibilità verso le manifestazioni dell’arte nel territorio.
Gli artisti, diciotto in tutto, P. Ambrosini-V. Angelini-B. Borioni-L. Ceccarelli-M. Ceccarelli-MG. Filetto-G. Focarini-M. Longhi-E. Otto-N. Pieri-G. Serafini-O. Sisti-F. Tiboni-M. Lucchese Tomasberger-F. Zingaretti vantano tutti una lunga esperienza e sviluppano le loro ricerche sia nell’ambito figurativo sia in quello informale, ciascuno secondo uno stile chiaramente personale e autonomo.
La rassegna, che rappresenta la proposta culturale centrale dell’estate piobbichese, inaugurata domenica 16 luglio alle ore 17,30 chiuderà i battenti alla fine del mese.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 luglio 2006 - 983 letture

In questo articolo si parla di piobbico