Sant'Angelo in Vado: Miss Italia farà tappa qui

30/11/-0001 -
Sarà molto probabilmente la bella Giulia Montanarini la madrina della finale regionale Marche-Abruzzo del concorso Miss Italia, previsto a Sant’Angelo in Vado sabato prossimo (15 luglio). Nel frattempo sono aperte le iscrizioni al concorso di bellezza made in Italy che farà tappa nella cittadina pesarese grazie a Fabio Pedini, patron dell’azienda Lavanderia Centro Italia.

dal Comune di Sant'Angelo in Vado
http://www.comunesantangeloinvado.it/


Giunto al suo 67° anno di vita, il concorso ha già fatto tappa l’anno scorso a Sant’Angelo in Vado, portando tra l’altro fortuna alle concorrenti. Infatti tre ragazze Giovanna Bravi, Jessica Vanni e Sara Postacchini sono volate alla pre-finale di San Benedetto e poi catapultate alla finale di Salsomaggiore, arrivando tutte e tre alla serata conclusiva, ovvero tra le 40 ragazze più belle d’Italia.

Alla serata di Sant’Angelo in Vado, oltre alle belle ragazze, sono attesi ospiti d’eccezione. Per il momento l’unico nome che circola è quello di Giulia Montanarini e sembra che in giuria ci possa essere anche il giornalista Tonino Carino, volto noto del programma di Rai 2 ‘Quelli che il calcio’. Voci di corridoio danno per certa la presenza anche dell’attuale Miss Italia in carica, Edelfa Chiara Masciotta, del presentatore di Uno Mattina (Rai 1) Paolo Notari.

La kermesse della bellezza nella cittadina vadese farà tappa grazie a Fabio Pedini, patron dell’azienda leader del settore Lavanderia Centro Italia, specializzata nella lavorazione e lavaggio dei tessuti per le più importanti griffe e marchi italiani.

L’appuntamento di Sant’Angelo in Vado, voluto anche dalla locale amministrazione comunale, oltre alla tradizionale sfilata delle ragazze, avrà momenti di intrattenimento e spettacolo da parte di personaggi del mondo televisivo. Anche la giuria sarà formata da celebri nomi.

Per le iscrizioni al concorso rivolgersi all’agenzia Pai allo 0733.85785 o al sito www.missitalia.rai.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 luglio 2006 - 2721 letture

In questo articolo si parla di sant'angelo in vado, concorso