Servizio di Trasporto a Chiamata: le Marche in Grecia

30/11/-0001 -
Si è concluso il IV° Meeting Internazionale del progetto TWIST, svoltosi a Ioannina (Grecia). All’evento erano presenti il Presidente della Prefettura di Ioannina, un rappresentante dell’associazione degli imprenditori e i partner del progetto (Regioni: Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, KTEL SA, Technical University of Berlin, OHBV, Transdanubian Research Institut).

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


In tale occasione sono stati illustrati i 7 progetti pilota di prossimo avvio per la sperimentazione di un sistema di trasporto a chiamata nelle aree montane e rurali delle diverse regioni europee (Regione Marche, Regione Abruzzo, Regione Puglia, Regione Molise, Regione di Berlino-Brandeburgo, Regione della Transdanubia Meridionale e Provincia di Ioannina).

Il convegno ha messo in risalto la peculiarità di questo progetto che mette a confronto esperienze di trasporto a chiamata in aree densamente popolate con un bacino di utenza di circa 3 milioni di abitanti (quale quella della periferia di Berlino-Brandeburgo), con altre aree mediamente abitate come la Provincia di Ioannina, e con altre ancora a scarsa densità abitativa, come l’area del cratere del Molise, la Comunità Montana di Quadri (Abruzzo), il Sub Appenino Dauno Settentrionale (Puglia) e l’area dell’alto maceratese (circa 100.000 abitanti).

Nella Regione Marche i progetti pilota verranno implementati presso le Comunità Montane di Camerino, San Severino Marche e San Ginesio (alto maceratese) e nella Provincia di Ascoli Piceno, entrata recentemente nel progetto in qualità di partner associato. La sperimentazione del servizio a chiamata partirà il 1 agosto e verrà anticipata dal Convegno “Il trasporto a chiamata nell’alto maceratese: parte il progetto TWIST” che avrà luogo il 14 luglio 2006 c/o il Borgo di Lanciano - Castelraimondo.

Nel corso di tale iniziativa sarà presentato un filmato relativo al funzionamento del trasporto a chiamata, e verrà illustrato un dispositivo hardware/software MDT, che consentendo la prenotazione del servizio in tempo reale, rappresenterà l’elemento di innovazione del progetto.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 luglio 2006 - 1078 letture

In questo articolo si parla di regione