Sferisterio Opera Festival sul New York Times

30/11/-0001 -
Per il New York Times il prestigio di “Sferisterio Opera Festival” accomuna la stagione lirica maceratese all’Arena di Verona, a quelle in terra francese di Orange e Aix-en-Provence e al festival di Bregenz in Germania.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


E non solo perché hanno tutte uno stesso tipo di spazio che le ospita: un’arena o un anfiteatro romano che sia, ma comunque sempre uno spazio all’aperto. Con il titolo “l’Opera all’aria aperta”, sovrastato da una grande foto dello Sferisterio, infatti, il rinomato quotidiano americano New York Times dedica all’Opera festival di Macerata e alle altre quattro stagioni liriche estive europee un’intera pagina con un servizio a firma della giornalista Anne Midgette. Sopra al titolo è riportata una grande foto dello Sferisterio gremito di pubblico, scattata da Alfredo Tabocchini durante una delle precedenti rappresentazioni.

“Che il New York Times, quotidiano con una tiratura media giornaliera di 1.680.582 copie, abbia inserito lo Sferisterio di Macerata tra le più prestigiose stagioni liriche all’aperto d’Europa è un segno di eccezionale importanza”, ha dichiarato il presidente della Provincia, Giulio Silenzi. Sicuramente questo risultato è in parte dovuto anche all’ottimo lavoro che Riccardo Strano, mio collaboratore in passato alla Regione Marche, sta compiendo a New York come direttore dell’Enit per il Nord America.

“Anche il fatto che la grande foto a corredo dell’articolo sia quella della nostra stagione lirica – continua Silenzi – è indice dell’alta considerazione che lo Sferisterio sta trovando all’estero. Tutto questo deve convincere sempre più enti, associazioni ed imprese del territorio a sostenere finanziariamente lo Sferisterio affinché la qualità delle opere in cartellone sia salvaguardata e possibilmente possa ancora crescere. Solo così si potrà valorizzare ancora di più un patrimonio culturale che rappresenta un insostituibile potenziale economico e turistico per tutta la provincia di Macerata”.

Della stagione lirica maceratese, oltre a segnalare le opere in programma quest’anno e a sottolineare la direzione artistica di Pier Luigi Pizzi, il quotidiano americano fornisce cenni storici sullo Sferisterio e l’indirizzo internet.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 luglio 2006 - 1010 letture

In questo articolo si parla di macerata