Schianto sull'A14: muore un giovane camionista di ancona

30/11/-0001 -
Schianto fatale lungo la A14, nel tratto bolognese, per un giovane volontario della Croce Gialla di Ancona. A perdere la vita è stato Corrado Morbidoni, 29 anni, rimasto schiacciato fra le lamiere del suo tir.



Corrado, padre di una bimba di un anno e mezzo e figlio del neo consigliere comunale di Ancona Lorenzo Morbidoni, si trovava alla guida del mezzo pesante (era infatti autotrasportatore per la ditta Cosoroni di Tolentino) quando per cause ancora in corso di accertamento, il tir è rimasto coinvolto in una carambola micidiale insieme ad altri due camion.

. Morbidoni, al volante di un Iveco, stava seguendo gli altri due mezzi quando, nel tratto autostradale compreso tra lo svincolo per l'A13 e l'uscita per Bologna San Lazzaro, quando è rimasto intrappolato in un tamponamento a catena.

Ai primi soccorritori le condizioni del giovane sono apparse subito gravissime tanto che, trasferito all'ospedale di Bologna, è morto poco dopo.

Nel capoluogo emiliano si sono precipitati subito i genitori, Lorenzo e Claudia, e la sorella Chiara per il riconoscimento della salma.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 giugno 2006 - 3289 letture

In questo articolo si parla di penelope pitti, incidente, redazione