Operazione antidroga nel litorale marchigiano

30/11/-0001 -
I Carabinieri stanno eseguendo, nelle Marche ed in altre regioni italiane, diverse ordinanze di custodia cautelare emesse, su richiesta della procura distrettuale antimafia di Ancona, per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti.



l centro delle indagini è un'organizzazione criminale transnazionale di matrice nordafricana che operava sul litorale adriatico marchigiano, a cui erano affiliati anche cittadini italiani e macedoni.

L'attività investigativa ha consentito di documentare dettagliatamente l'attività della gang che si approvvigionava di hashish, cocaina ed eroina, da gruppi maghrebini attivi nell'hinterland milanese, utilizzando anche corrieri minorenni per eludere i controlli delle forze di polizia.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 giugno 2006 - 1672 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, redazione