Quadrilatero, opzionati 18 milioni

30/11/-0001 -
La Regione Marche ha formalmente opzionato i circa 17 milioni di euro deliberati dal CIPE per le infrastrutture viarie e le principali opere pubbliche previste dal “progetto quadrilatero”.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


Questi finanziamenti sono a disposizione degli enti locali che vorranno utilizzarli attraverso le delibere dei loro Consigli comunali, sottoscrivendo l’accordo di programma per l’adesione al progetto. I Comuni che hanno questa opportunità sono quelli che hanno già approvato le “aree leader”: Caldarola, Chiaravalle, Fabriano, Falconara, Muccia, Serrapetrona.

In merito all’intesa istituzionale di programma fra Stato e Regione si ricorda che i presidenti della Regione Marche Gian Mario Spacca e della Regione Umbria Rita Lorenzetti, hanno chiesto dal 18 maggio scorso un incontro al Ministro Antonio Di Pietro, per conoscere la politica infrastrutturale del nuovo Governo, il destino dell’Anas che presenta gravi carenze finanziarie e quindi le determinazioni sulla Società Quadrilatero.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 giugno 2006 - 1169 letture

In questo articolo si parla di quadrilatero, regione