Macerata: stati generali del turismo ad Abbadia di Fiastra

30/11/-0001 -
Sarà una sorta di “stati generali” del turismo la Conferenza provinciale in programma mercoledì mattina (31 maggio) ad Abbadia di Fiastra.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


L’incontro è stato organizzato nella sala convegni della Fondazione Giustiniani Bandini per consentire una più vasta partecipazione di tutti i soggetti del territorio impegnati nello sviluppo del settore turistico.
La Conferenza provinciale si aprirà con la relazione dell’assessore al turismo, Donato Caporalini, che illustrerà le linee guida del Programma di valorizzazione turistica locale.
L’incontro rappresenta un momento partecipativo fondamentale per la predisposizione del Piano che, per la prima volta, la Provincia di Macerata ha voluto realizzare.
Esso giunge peraltro a conclusione della prima fase di consultazione, che si è svolta a partire dai primi giorni di febbraio con le varie categorie del settore e gli Enti del territorio, e avvia la nuova fase di realizzazione del Piano stesso.
Tra gli interventi previsti quelli del direttore generale del Dipartimento nazionale Turismo, Piergiorgio Togni, del responsabile nazionale dell’Anci Turismo (e membro del Comitato nazionale del turismo), Antonio Centi, e del consulente della Provincia di Macerata per la redazione del Piano di sviluppo turistico, Pietro Leoni. Concluderanno la Conferenza il presidente Giulio Silenzi e l’assessore regionale al Turismo, nonché vice presidente della Giunta regionale, Luciano Agostini.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 maggio 2006 - 987 letture

In questo articolo si parla di turismo, macerata