La Provincia di Macerata potenzia il servizio Protezione Civile

2' di lettura 30/11/-0001 -
La Provincia di Macerata ha emanato un bando per l’acquisto di apparecchiature di protezione civile che supera i cento mila euro di investimento.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Il bando, disponibile anche sul sito internet dell’Ente (www.provincia.mc.it), è relativo alla fornitura, dietro la procedura di pubblico incanto, di una “torrefaro”, di una “motopompa”, di un gruppo elettrogeno e di una tenda pneumatica.
Sono quattro, dunque, i lotti di gara e le imprese interessate possono presentate offerte anche per uno solo di essi. Le adesioni al bando devono pervenire alla Provincia di Macerata entro il prossimo 14 giugno (informazioni allo 0733-248568).

La nuova attrezzatura andrà a potenziare il “parco mezzi e strumenti” di cui la Provincia dispone nel campo della protezione civile e che proprio in questi giorni ha segnato un importante traguardo: l’entrata in funzione della nuova Sala operativa integrata, allestita nello stabile di viale Indipendenza in cui è già ospitata – al piano superiore – la sede dell’Osservatorio geofisico sperimentale di Macerata.

Si tratta, come noto, di una struttura per la quale l’Amministrazione provinciale, beneficiando anche di contributi regionali, ha investito 263 mila euro rendendola all’avanguardia sul piano tecnologico. Tant’è che la Regione Marche l’ha già individuata quale sala operativa di supporto a quella regionale. Inoltre, la struttura – nella collocazione scelta dalla Provincia – va a creare una sorta di “cittadella” della protezione civile. In uno spazio di poche centinaia di metri, infatti, si trovano ubicate realtà fortemente collegate – e pienamente efficienti e funzionanti – come il Comando provinciale dei vigili del fuoco, l’Osservatorio geofisico, una stazione accelerometrica per il rilevamento sismico, che il Dipartimento nazionale di protezione civile e il Comune si apprestano a realizzare in quest’area, nonché – appunto – la nuova Sala operativa integrata della Provincia di Macerata.



Nella foto, alcune delle 27 “postazioni” predisposte nella sala operativa di protezione civile.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 maggio 2006 - 3101 letture

In questo articolo si parla di protezione civile, provincia di macerata