Barchi: Aispod al Colle Mar-athon

30/11/-0001 -
L’Aispod, associazione a favore dell'infanzia ed adolescenza con disabilità o problematiche di inclusione sociale, nello scorso weekend è stata ospite attiva della manifestazione sportiva “ColleMar-athon” di Barchi di Fano.

di Centro Servizi per il Volontariato


L’associazione, che è stata presente con uno stand e con due interventi, all’apertura ed alla chiusura della gara podistica, è da tempo impegnata in progetti integrati per minori, ovvero un modo di fare sport che invece di fare distinzioni fra abili e normodotati, ne esalta le differenti capacità.
Colpiti dagli obiettivi dell’associazione, su idea del maratoneta Mauro Firmani, in molti hanno raccolto la proposta di devolvere la somma di 10 euro all’associazione.

“Volevo ringraziare il maratoneta per la proposta e tutti gli sportivi per questa adesione – ha spiegato Romina Alesiani, presidente dell’associazione -. Abbiamo raccolto 520 euro, con cui a partire da settembre realizzeremo un progetto di miniatletica con inclusione di alcuni bambini disabili”.

Info all’indirizzo www.aispod.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 maggio 2006 - 1395 letture

In questo articolo si parla di centro servizi per il volontariato, barchi





logoEV