Poche Palle: il Caterraduno arriva a Senigallia

30/11/-0001 -
Tutto è pronto per il più grande evento radiofonico d'Europa che si terrà a Senigallia dal 12 al 18 Giugno 2006.
Niente Palle. Sarà questo lo slogan del Cateraduno 2006, un'edizione incentrata sul tema della demondializzazione, un antidoto alla febbre dei mondiali di calcio che imperverserà in quei giorni.
Massimo Cirri

di Michele Pinto
michele@vivere.marche.it


Sarà dunque Senigallia la prima città ad essere "liberata" dalla dominazione dei mondiali di calcio.
Un'edizone del raduno di tutti gli ascoltatori che ogni giorno, per tutto l'inverno, si sono dati appuntamento alle 18:00 sulle frequenze di Radio Due, che vorrà riscoprire le cose belle che vengono nascoste dalla prepotenza dei mondiali.
Si parlerà tanto di libri ma ci saranno anche tante iniziative per dimostrare che si possono fare anche altri sport, oltre al calcio.

Senigallia sarà collegata in diretta con Radio Due ogni giorno dalle 13 alle 13.30 da piazza Roma e dalle 16.30 alle 18 direttamente dalla spiaggia, ma i concerti e gli appuntamenti per i partecipanti occuperanno tutta la giornata.

Ospitare il Caterraduno è una scelta felice per Senigallia. Arriverano motissimi turisti per assistere all'evento e garantirà una forte presenza della città su Radio Due.
La scelta segna anche il passaggio da una serie di eventi televisivi come le Veline ad un evento radiofonico.
La radio può fare una festa vera, perché è fatta da persone normali, sottolineano Massimo Cirri e l'assessore provinciale Montesi, mentre in televisione, dove tutto è eccessivo il pubblico svolge solo il ruolo di comparsa.

La presentazione del Cateraduno
L'audio integrale della conferenza stampa
Scarica il file
[8.9 MB, 37'51'']



Luigi Rebecchini, Massimo Cirri e Luciano Montesi Cinzia Poli Linda Tropea
Clicca per ingrandire

Il Programma

-Lunedì 12 Giugno 2006
13:30 - 13:30 Pre Raduno, In diretta da Piazza Roma.
16:30 - 18:30 Caterraduno: Poche Palle!
Benvenuti a Senigallia, città demondializzata. In diretta dalla Spiaggia.

-Martedì 13 Giugno 2006
13:30 - 13:30 Pre Raduno, In diretta da Piazza Roma.
16:30 - 18:30 Caterraduno: Poche Palle!
Dibattito: La fondazione del movimento anti calcio. In diretta dalla Spiaggia.

-Mercoledì 14 Giugno 2006
13:30 - 13:30 Pre Raduno, In diretta da Piazza Roma.
16:30 - 18:30 Caterraduno: Poche Palle!
Evento: Discipline alternative: un altro sport è possibile. In diretta dalla Spiaggia.

-Giovedì 15 Giugno 2006
6:00 Concerto all'alba. Petra Mangoni e Ferruccio Spinetti. In Spiaggia
13:30 - 13:30 Pre Raduno, In diretta da Piazza Roma.
16:30 - 18:30 Caterraduno: Poche Palle!
Liberi dal calcio: testimonianze. In diretta dalla Spiaggia.
21:30 - 23:00 Concerto Angelique Kido. Nel Foro Annonario.
In differita alle 23.

-Venerdì 16 Giugno 2006
12:00 - 13:30 La Caterpilliana. In Piazza Roma
In differita dalle 13:00 alle 13:30 16:30 - 18:30 Caterraduno: Poche Palle!
Calcio con l'asta: alienazione di meborabilia calcistiche per Emergency. In diretta dalla Spiaggia.
21:15 - 22:45 Concerto Mau Mau.
In differita alle 23.
24:00 - 1:30 La Mezzanotte di Caterpillar. Piazza del Duca.

-Sabato 17 Giugno 2006
11:30 - 13:00 La Caterpilliana.
Con Michele Serra, Giovanna Zucconi, David Riondino e Natalino Balasso. In diretta da Piazza Roma
16:30 - 18:30 Campionato Mondiale di Calcio Pinnato. In Spiaggia.
21:00 - 22:45 Campionato Mondiale di Calcio.
Commento Musicale della Banda Osiris e di Stefano Bollani. Piazza del Duca.
23:30 - 24:30 Recital. Piazza del Duca.

-Domenica 18 Giugno 2006
11:30 - 13:00 La Caterpilliana.
Con Michele Serra, Giovanna Zucconi, Massimo Cirri, Filippo Solibello, Claudio Sabelli Fioretti. In diretta da Piazza Roma





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 maggio 2006 - 1722 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, caterraduno, redazione, senigallia